Non c'è diritto senza una preventiva informazione

Inquinamento ambientale

13 Dicembre 2018

Art. 452 bis La sanzione per tale reato è da due a 6 anni di reclusione con la multa da euro 10.000 a euro 100.000 e deve essere tale  da compromettere in modo significativo e misurabile: L’acqua o l’aria  o di porzioni estese del suolo o sottosuolo Di un ecosistema, della biodiversità, anche agraria, della  flora e della fauna. Il reato è procedibile d’ufficio

Read more

Disastro ambientale

13 Dicembre 2018

Art. 452 quater Il disastro ambientale tutela l’ambiente la condotta può cagionare alternativamente : 1) Un’alterazione irreversibile dell’equilibrio di un ecosistema 2) Alterazione dell’equilibrio dell’ecosistema difficilmente eliminabile 3) Offesa alla pubblica incolumità in ragione della rilevanza del fatto per l’estensione della compromissione o dei suoi effetti lesivi ovvero per il numero delle persone esposte a pericolo. Il reato è punito con la reclusione da 5 a 15 anni di reclusione La procedibilità è d’ufficio

Read more

Maltrattamenti contro familiari e conviventi

9 Dicembre 2018

Art. 572 La sanzione per tale reato è da 2 a 6 anni di reclusione e non è necessaria una formale querela perché il reato è procedibile d’ufficio. Se dal fatto deriva una lesione grave la pena è da 4 a 9 anni di reclusione , se invece è una lesione gravissima la pena è da 7 a 15 anni. Se ne deriva la morte la pena è da 12 a 24 anni.

Read more

Maltrattamenti di animali

9 Dicembre 2018

Art 544 ter Il reato è procedibile d’ufficio. Chiunque può fare una denuncia presso la Procura della Repubblica o presso gli Uffici di Polizia per aiutare le indagini se è a conoscenza che qualcuno per crudeltà o senza necessità, cagiona una lesione ad un animale o lo sottopone a sevizie o comportamenti o fatiche o lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche. La pena per il reato è da 3 a 18 mesi di reclusione e la multa da euro 5000 a 30.000 La stessa pena si applica a chiunque somministra agli animali sostanze stupefacenti o li sottopone a trattamenti che procurano un danno alla salute degli stessi (art 544 ter codice penale)

Read more

Reato di stalking (atti persecutori)

9 Dicembre 2018

Art. 612 bis codice penale Il reato è punito con la reclusione da 6 mesi a 5 anni , la pena è aumentata se il reato è commesso dal coniuge o da una persona che è stata legata da una relazione affettiva alla persona offesa o se il fatto è commesso attraverso strumenti informatici o telematici. La pena è aumentata fino alla metà se il fatto è commesso a danno di un minore, di una donna in stato di gravidanza o di una persona con disabilità ovvero con armi o da persona travisata. La punibilità per il reato è a querela che deve essere presentata nei sei mesi dal fatto. Vi può essere la remissione della querela soltanto nel processo e non fuori dal processo. La querela è irrevocabile se il fatto è stato commesso con minacce gravi reiterate. Il reato è procedibile d’ufficio se commesso nei confronti di un minore o di una persona con disabilità, nonché quando il fatto è connesso con altro delitto procedibile d’ufficio.

Read more

Reato di violenza sessuale

9 Dicembre 2018

articolo 609 bis codice penale La pena per l’ipotesi non aggravata è della reclusione da 5 a 10 anni Nei casi di minore gravità la pena è diminuita nella misura non eccedente i due terzi. La procedibilità è a querela. Quindi la vittima deve presentare la querela o negli uffici della polizia giudiziaria (Polizia di Stato, Carabinieri) o presso la Procura della Repubblica entro 6 mesi dal fatto e non è più rimettibile. In ipotesi di maggiore gravità invece il reato è procedibile d’ufficio: se è stato commesso nei confronti di persona minorenne, o se commesso dal genitore, anche adottivo, o dal di lui convivente, dal tutore o da altra persona cui il minore è affidato per ragioni di cura, di educazione, di istruzione, di vigilanza o di custodia, o che abbia con esso una relazione di convivenza. se è stato commesso da un pubblico ufficiale o da un incaricato di un pubblico servizio nell’esercizio delle proprie funzioni.

Read more